Adulti aggiungere rimedi naturali

Panoramica

Disordine di deficit di attenzione (iperattività), come viene chiamato nel Manuale Statistico Diagnostico, una pubblicazione dell’Associazione Psichiatrica Americana che fornisce un linguaggio comune e criteri standard per la classificazione dei disturbi mentali, può influenzare le persone di tutte le età. Le sue cause sono sconosciute, ma Neuro Assist, il sito web di NeuroResearch Clinics Inc, sottolinea che molte terapie ruotano intorno ad aumentare i neurotrasmettitori nel cervello. Per gli adulti con ADD si possono contrastare gli effetti del disturbo con rimedi naturali e diminuire la necessità di farmaci potenzialmente dannosi.

Ginkgo biloba

Secondo ADD / ADHD Advances, il sito web di un medico che descrive la sua ricerca personale in ADD, ginkgo biloba ha dimostrato di aver aumentato il flusso sanguigno nel cervello, spesso noto per migliorare la memoria e migliorare la condizione dei pazienti con Alzheimer. Con ADD, però, il rimedio può aumentare il flusso sanguigno cerebrale, che può contribuire ad aumentare la quantità di dopamina nel cervello. L’aumento di questo neurotrasmettitore può contribuire a ridurre la gravità dei sintomi di ADD negli adulti. Il sito dice che per avere un effetto sull’Aggiunto, si dovrebbe prendere 120 mg di ginkgo biloba al giorno, che, sebbene sia il doppio della dose giornaliera raccomandata, ha dimostrato di essere efficace e non pericoloso. Ma nessun integratore a base di erbe deve essere introdotto in un regime di trattamento senza prima discutere con il proprio medico.

Tirosina / Levodopa

La tirosina e la sua levodopa precursore sono due aminoacidi naturali che possono essere acquistati come integratori nei negozi di alimenti per la salute o in una farmacia, secondo Neuro Assist. I composti vengono convertiti in dopamina nel corpo, aiutando il cervello a recuperare alcuni dei neurotrasmettitori persi a causa del disturbo. Anche se i due sono facilmente ottenibili attraverso negozi di salute, è ideale consultare un medico in primo luogo, in quanto il consumo di questi integratori potrebbe esaurire il corpo della neurotrasmettitore serotonina.

Feingold Diet

Una delle diete più famose per coloro con ADD, secondo il sito web dell’educazione pubblica dell’Università del Maryland Medical Center (UMMC), è la Dieta di Feingold. Questa dieta consiste nel garantire che non si mangia alcun additivo o salicilati. Dal momento che salicilati sono presenti in aspirina, qualcuno su questa dieta non può prendere l’aspirina per il sollievo dal dolore. In genere, questa dieta proibisce qualsiasi alimento con colorazione artificiale o sapori artificiali. Ciò consente al corpo di produrre dopamina nel cervello senza ostacoli, che neutralizza gli effetti di ADD nel cervello.

Zinco

Secondo UMMC, lo zinco è un minerale che è fondamentale nel metabolismo di alcuni neurotrasmettitori. Quelli con ADD possono avere una carenza di zinco nei loro corpi, quindi l’assunzione di integratori di zinco può talvolta aiutare il corpo a regolare i livelli di dopamina nel cervello, ma coloro che lo prendono dovrebbero essere consapevoli che l’uso a lungo termine di zinco spesso provoca anemia. Il minerale non è stato inoltre dimostrato clinicamente di trattare ADD.