I benefici di una cipolla al giorno per la perdita di peso

Panoramica

Il vecchio argomento di una mela al giorno può applicarsi anche alla cipolla. Entrambi i pezzi di produzione sono ricchi di fibre, sostanze nutritive e un antiossidante chiamato quercetina, che possono contribuire alla perdita di peso. Le cipolle inoltre sono facili da aggiungere a una varietà di piatti, portando il beneficio di aromatizzazione a basso contenuto calorico.

Calorie Burn

Le cipolle sono una buona fonte di quercetina antiossidante. Quercetin può contribuire ad aumentare la spesa energetica, o bruciare calorie, nel tuo corpo riducendo anche l’infiammazione, afferma Laura K. Stewart, autore principale per uno studio del 2008 pubblicato sulla rivista “Metabolismo”. Tuttavia, è necessaria una ricerca più rigorosa prima di poter trarre conclusioni solide. Un problema con molti studi di quercetina è informazioni imprecise circa la quantità di composto effettivamente fornito, che porta all’incertezza circa la dose efficace di quercetina necessaria per ottenere risultati, Stewart osserva. Inoltre, il tuo corpo può adattarsi all’effetto precoce degli antiossidanti sulle spese energetiche, riducendo così il suo beneficio nel tempo, afferma Stewart. Questo antiossidante è anche trovato in mele, tè, agrumi e vino rosso, secondo University of Maryland Medical Center.

Gusto del sapore, non calorie

La cottura con le cipolle è un buon modo per aggiungere sapore ai vostri alimenti senza aggiungere un sacco di calorie extra, come i grassi e gli oli tendono a fare, raccomanda Fred A. Stutman, autore di “100 perdite di peso che veramente funzionano”. L’aglio è un modo particolarmente saporito per raggiungere questo obiettivo. Aumentando il volume di un piatto con alimenti a basso contenuto calorico, ad esempio aggiungendo le cipolle, ti aiuta anche a sentirti più pieno di meno di calorie, secondo la Mayo Clinic. Una cipolla media ha 44 calorie, secondo il Dipartimento dell’Agricoltura Usa.

Vantaggi della fibra

L’aggiunta di cipolle a un piatto può aiutarti a guadagnare più fibre, secondo il libro di Digest di Reader’s, “Combattere indietro con l’alimento”. La fibra è parte di un impianto vegetale che non è possibile digerire. Mangiare la fibra ti aiuta a rimanere più a lungo, che aiuta a controllare il tuo peso. Inoltre aiuta a controllare i livelli di zucchero nel sangue, che possono contribuire a ridurre il rischio per il diabete di tipo 2, secondo la Mayo Clinic. Una cipolla media ha 1,9 g di fibra, secondo l’USDA. Il quercetina in cipolle può anche contribuire ad aumentare i livelli di colesterolo lipoproteine ​​ad alta densità “buoni”, che aumenta la salute generale, dice Anne Collins, nutrizionista irlandese.