Alternative ad erbicidi e pesticidi

Panoramica

Erbicidi e pesticidi utilizzati per controllare le erbacce e uccidere i parassiti da giardino possono essere tossici per l’uomo e per l’ambiente. Le tossine provenienti da sostanze chimiche usate nel giardino penetrano nel terreno e possono danneggiare la fauna selvatica e gli insetti utili. Sono disponibili alternative di pesticidi e di erbicidi. Una combinazione di trattamenti si dimostrerà il più successo.

Pesticidi biologici

Purtroppo, i trattamenti biologici di pesticidi possono anche uccidere i nemici nocivi naturali, buoni bug, pur liberando i tuoi insetti problematici. Considera l’effetto del pesticida organico e dove verrà utilizzato. Ad esempio, l’olio minerale viene talvolta spruzzato su piante per liberarsi di afidi. Tuttavia, l’olio minerale uccide anche coccinelle, che mangiano gli afidi. Alcuni oli vegetali hanno qualità insetticidi, uccidendo o respingendo i parassiti. Ad esempio, l’olio di jojoba uccide le bianche e la cannella respinge le formiche, secondo l’Environmental Protection Agency. I prodotti biologici a base di spezie sono attualmente in uso dagli agricoltori. Queste organiche hanno dimostrato il successo nel proteggere le fragole, le spineci ei raccolti di pomodori. I pesticidi a base di spezie sono una combinazione di rosmarino, timo, spicchio e menta. Altre piante che mostrano potenziale di insetti: lavanda, basilico, bergamotto e olio di patchouli. Sono spruzzati sulle piante ma tendono a degradarsi rapidamente e pertanto devono essere riutilizzati spesso. Un altro vantaggio degli oli a base di spezie è che non uccidono insetti utili. Il sapone insetticida, prodotto da olio di cocco e bacillus thuringienis, Bt, che è una malattia agli insetti, è un’altra opzione organica. Il sapone insetticidale può essere tossico per il pesce, perciò cautela se hai uno stagno vicino al tuo giardino.

Insetti Predatore

Gli insetti predatori, come coccinelle e mantide di preghiera, sono una soluzione naturale per controllare i parassiti da giardino. Riduce la necessità di pesticidi e non hanno un impatto ambientale negativo. I bugs utili includono anche il bug della damigella occidentale, il coleottero della signora, il lacewing verde, il bug di pirata minuto, il bug assassino, il fly fly e la mosca tachinid, secondo l’Università di Oregon.

Controllo meccanico

Il controllo meccanico è proprio quello che suona, raccogliendo manualmente le erbacce. Uno studio del 2007 dell’Istituto Rodale ha chiesto agli agricoltori biologici che cosa hanno fatto per le erbacce. La diserbante delle mani era il metodo più comune utilizzato dagli agricoltori per controllare le erbacce. Mulching, la disgregazione della fiamma e il pascolo animale sono altre pratiche di controllo meccaniche che sono efficaci. Il controllo meccanico elimina la necessità di erbicidi chimici.