Benefici dei cibi gmo

colture

La modifica genetica si riferisce alla tecnologia di combinazione di geni di diversi organismi per creare un prodotto geneticamente modificato o “transgenico”. Questa tecnologia viene utilizzata per creare vaccini, mangimi e fibre, oltre a ingredienti alimentari e alimentari. Secondo il sito del Progetto Genoma del Dipartimento dell’Energia Usa, nel 2006 sono stati coltivati ​​252 milioni di ettari di colture transgeniche in 22 paesi da 10,3 milioni di coltivatori.

Carne e latticini

Un beneficio di alimenti geneticamente modificati è la capacità di aumentare i rendimenti delle colture più elevate a causa delle difese integrate contro le malattie, i parassiti e gli insetticidi. I cibi GM sono anche progettati con nutrienti aumentati. Ad esempio, per aiutare a alleviare la malnutrizione cronica, i paesi asiatici stanno piantando colture di riso geneticamente modificate che contengono un aumento del ferro e delle vitamine: il gusto e la qualità migliorati sono anche vantaggi di modifiche genetiche. Inoltre, gli scienziati stanno lavorando per creare colture medicinali, come le banane, che contengono proprietà di vaccinazione contro tali malattie infettive come l’epatite B.

Ambiente e Società

Come per coltivare mais e soia, la tecnologia di ingegneria genetica viene utilizzata per creare prodotti animali migliorati. Ad esempio, le mucche possono essere create con una resistenza alle malattie bovine come la malattia della mucca pazza. I rendimenti della carne, delle uova e del latte migliorati sono prodotti bi-prodotti di questa tecnologia. Il Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti elenca i migliori metodi di salute e metodi diagnostici, l’efficienza e la correttezza dei mangimi come possibili benefici degli animali GM.

La modifica genetica consente anche la produzione di bioherbicidi e bioinsetticidi che sono considerati ecologici. A causa di una maggiore efficienza, gli alimenti geneticamente modificati possono anche risparmiare energia, suolo e acqua. Altri vantaggi includono una migliore gestione dei rifiuti naturali e una più efficiente trasformazione delle colture. Per la società nel suo complesso, la tecnologia GM può offrire una maggiore sicurezza alimentare per le nazioni non industrializzate con popolazioni in crescita, secondo il Dipartimento Ufficio dell’Ufficio dell’Ufficio delle Scienze Usa.