Effetti nocivi del naltrexone

Dolore

Naltrexone è il nome generico di un farmaco venduto negli Stati Uniti con il marchio Revia. Il medico può prescriverlo per aiutarti a cessare di prendere i narcotici oa impedirvi di tornare alla tossicodipendenza. Naltrexone può anche essere prescritto per gli alcolisti per aiutarli a non a bere alcool. A differenza di altri farmaci per la disintossicazione, il naltrexone non sostituisce gli effetti euforici degli stupefacenti, afferma la Mayo Clinic, ma impedisce al narcotici di avere il loro normale effetto. Puoi prendere il naltrexone come pillola.

Ansia e Insonnia

Prendere pillole naltrexone può indurre alcuni effetti collaterali che sono classificati come comuni e non gravi. Tra questi sono diversi tipi di dolore. Ad esempio, si può sentire il dolore moderato o dolce nel tuo stomaco o nell’area addominale. È anche possibile avere mal di testa, rapporti Drugs.com. Il dolore può anche verificarsi nelle varie articolazioni del corpo o nei muscoli. Poiché questi sono classificati come effetti collaterali non gravi, in genere non richiedono assistenza medica. Tuttavia, se continuano oltre i primi diversi giorni di trattamento con naltrexone, spiegare i problemi al proprio medico. Lei può avere raccomandazioni per alleviarle o potrebbe voler interrompere l’uso del medicinale.

Mangiare effetti collaterali

I narcotici e l’alcool tendono ad avere un effetto che induce sonno quando li ingerite. Prendere il naltrexone può causare l’effetto opposto quando lo si utilizza. Ad esempio, può rendere difficile dormire o dormire dopo aver iniziato a dormire. Insieme a questa insonnia, il naltrexone può anche causare effetti collaterali che influenzano il tuo stato mentale. Ad esempio, si può sentire ansioso o nervoso senza una causa esterna. Potresti anche sentirti inquieto, come se dovessi fare qualcosa o semplicemente muoverti. Il naltrexone può anche produrre lo stesso tipo di effetto collaterale di narcotici in quanto si può verificare stanchezza anormale, riferiscono gli esperti. Tutti questi tipi di effetti collaterali sono comuni, non gravi e temporanei nella maggior parte delle persone. Dovrebbero essere andati nei primi giorni di prendere naltrexone.

Naltrexone può causare problemi con la normale assunzione di cibo, nonché come il tuo corpo elimina i rifiuti. Ad esempio, il farmaco può farti perdere l’appetito. Può anche farti sentire nausea o furiosa e si può vomitare prima di prenderla. Il Naltrexone può anche interrompere la normale digestione in quanto può togliere troppo o troppo poco liquido mentre il cibo sta passando attraverso il tuo intestino. Ciò può causare una stitichezza o una diarrea, afferma Drugs.com. Gli effetti collaterali come questi sono comuni con il naltrexone, ma più spesso passeranno in pochi giorni. Informi il medico se non lo fanno.