Lista di drogheria di dieta di abs

Panoramica

Se lo sviluppo di un’azienda abile e definita è la tua lista di obiettivi di fitness, una dieta ottimale per seguire dovrebbe includere alimenti nutrienti-denso che possono aiutare a bruciare il grasso corporeo e costruire muscoli magre.

Fiocchi d’avena

La farina d’avena è una scelta ideale per la colazione per una dieta abs. La fibra solubile in farina d’avena e altri prodotti a grani interi quali riso bruno, pane integrale e cereali può prevenire l’accumulo di grassi addominali, ridurre il grasso corporeo totale e la circonferenza della vita. Uno studio del 2008 pubblicato da “The American Journal of Clinical Nutrition” mostra che gli adulti obesi in una dieta con quattro o sette porzioni giornaliere di alimenti interi a grani hanno perso due volte il grasso addominale di quelli che hanno mangiato raffinati controparti degli stessi alimenti.

Turchia o Petto di pollo

Le proteine ​​magre come il tacchino e il petto di pollo sono tra i migliori alimenti da includere in una dieta abs. Mangiare proteine ​​di qualità lieve può aiutare a facilitare la perdita di grasso rallentando la digestione e la produzione di insulina, rendendo così più facile per il corpo di abbattere e utilizzare il grasso immagazzinato per energia, spiega Deborah Friedson Chud, autore di “The Gourmet Prescription”.

Uova

Le uova sono un’ottima fonte di proteine ​​contenenti la vitamina B12 necessaria per il corpo per metabolizzare il grasso. I ricercatori della Louisiana State University hanno scoperto che le persone che hanno mangiato uova per la prima colazione ogni giorno hanno perso più peso di coloro che mangiano bagel. Il modello di fitness Tosca Reno, autore di “The Eat-Clean Diet”, raccomanda di mangiare almeno tre o quattro uova con un tuorlo.

Salmone selvatico

Il salmone selvatico ha meno ormoni e tossine della crescita rispetto al suo cugino coltivato da fattorie e contiene elevati livelli di acidi grassi omega-3 essenziali che possono aiutare a sopprimere l’appetito, prevenire la deposizione di grassi, aumentare le spese energetiche e ridurre il rischio di malattia coronarica. Alla Clinica Mayo.

Le noci, tra cui mandorle, pecan, arachidi e noci, sono buone fonti di grassi monoinsaturi (MUFA), promuovendo la pienezza e aiutando a aumentare il tasso metabolico. La ricerca condotta da David Katz, direttore del Centro di Prevenzione di Yale di Yale, mostra che le donne che hanno commutato una dieta di 1.600 calorie e di MUFA perdono un terzo del loro grasso della pancia entro un mese.

Noccioline

Latte magro

Il calcio nel latte e altri prodotti lattiero-caseari come il yogurt e il formaggio possono contribuire ad aumentare la perdita di peso aumentando la rottura dei grassi nelle cellule adipose. I ricercatori dell’Università del Tennessee hanno trovato persone in sovrappeso che consumano tre porzioni al giorno di latticini ricchi di calcio perdono più grasso di pancione rispetto a quelli che hanno seguito una dieta simile con meno servi diario. Per la dieta abs, sempre scegliere latticini a basso tenore di grassi o senza grassi su versioni full-fat.

Le verdure come spinaci e broccoli sono ad alto contenuto di fibre solubili, che agiscono come detergenti per il sistema digestivo. Le verdure forniscono anche un’abbondanza di antiossidanti per la riparazione delle cellule che forniscono vitamine e enzimi necessari per il metabolismo energetico che possono aiutare l’abs sottile. La ricerca pubblicata in “The” Journal of Nutrition “il 25 marzo 2009 mostra che le persone che mangiano quantità più elevate di antiossidanti avevano vita più piccola e meno grasso viscerale e sottocutaneo.

I lamponi, i mirtilli e le fragole sono cariche di antiossidanti e fibre. Secondo le ricerche dell’Università della Germania di Kiel, il Dipartimento di Nutrizione Umana e Scienza dell’Alimentazione pubblicato nel 1990 in “The Journal of Nutrition” per ogni grammo di fibre consumate, circa sette calorie possono essere eliminate.

Bere almeno tre tazze di tè verde ogni giorno può aiutare a bruciare altre 80 calorie grazie agli antiossidanti che possono provocare la rottura del grasso. Uno studio pubblicato in “The Journal of Nutrition” il 11 dicembre 2008 ha scoperto che il tè verde, insieme all’esercizio fisico, può in particolare migliorare la perdita di grasso nell’area addominale.

Verdure verdi

Frutti di bosco

Tè verde