Erbe ayurvediche per la riduzione del seno

Shatavari

La riduzione del seno non è sempre una scelta cosmetica, a volte è una necessità sanitaria. Infatti, l’allargamento del seno è un sintomo comune in numerose condizioni mediche. Le erbe ayurvediche – un go-to in India per migliaia di anni – sono utilizzati dai professionisti per deviare le condizioni che causano l’allargamento del seno negli uomini e nelle donne.

Manjishta

Per molte donne, l’allargamento del seno è un sottoprodotto scomodi di cambiamenti ormonali mensili. Anche se i livelli di gonfiore del seno e tenerezza variano tra le donne, i National Institutes of Health affermano che tutte le donne si sentono gli effetti come estrogeni e livelli di progesterone aumento durante il ciclo mestruale. I medici ayurvedici spesso danno a shatavari – un ormone femminile che equilibra l’erba della famiglia degli asparagi – quando PMS provoca i canali del seno e le ghiandole del latte per ingrandire dolorosamente.

Neem e Curcuma

La crescita del seno negli uomini a volte subisce le condizioni sottostanti del fegato e del rene, secondo il dottor Michael Bermant, chirurgo estetico. Queste condizioni sono generalmente legate ai cambiamenti ormonali degli uomini di mezza età che causano un aumento dell’estrogeno e un aumento dei livelli di testosterone. Inoltre, le diminuzioni ormonali del cortisone dell’ormone steroideo possono creare caratteristiche sessuali miste negli uomini se non trattate. Manjishta è un’erba indiana che si dice combattere questi sintomi, pulendo il sangue della tossina e accumulando i rifiuti.

Le donne che stanno allattando o sono più di 40 anni sono più suscettibili alle condizioni del seno che causano l’infiammazione. La lotta contro l’infezione è spesso una strategia necessaria per ridurre l’infiammazione del seno. I semi, le foglie e la corteccia del neem sono stati storicamente utilizzati nella medicina ayurvedica come agenti antivirali e antibatterici. L’Università di Maryland Medical Center afferma che l’ingrediente attivo della curcuma, la curcumina, è un potente antiossidante che funziona con neem riducendo i livelli di enzima infiammatorio.