Sono i mirtilli cattivi per una dieta?

Se siete in una dieta perdita di peso o seguendo un piano di manutenzione, i mirtilli sono ricchi di benefici che supportano una dieta sana e possono aiutarti a perdere peso. Sono privi di grassi, ricchi di sostanze nutritive e un serving da 1 bicchiere ha meno calorie rispetto ad altri frutti preferiti. Tuttavia, c’è un caveat: stare lontano da mirtilli dolci.

Una tazza di mirtilli freschi ha 84 calorie, che è meno di una grande mela, una pera media, una banana o una tazza di ciliegie. I mirtilli anche sostengono una dieta perché sono un alimento a basso consumo energetico. La densità energetica misura le calorie per grammo di cibo. Il beneficio della scelta di alimenti a basso consumo energetico è che è più facile attaccare con una dieta perché si può mangiare una porzione più grande ma ancora ridurre le calorie. L’elevata quantità di acqua e fibra di mirtilli è responsabile della loro bassa densità di energia.

La fibra è una sostanza nutritiva essenziale per la salute cardiovascolare e gastrointestinale, e supporta anche la perdita di peso. Nel tuo stomaco, la fibra assorbe l’umidità, aumenta il volume di cibo e ti fa sentire pieno. Rallenta anche lo svuotamento gastrico, il che significa che gli alimenti rimangono più a lungo nello stomaco, in modo da sentirsi più a lungo. Una tazza di mirtilli freschi ha circa 4 grammi di fibre, ossia il 14 per cento delle donne e il 9 per cento del consumo quotidiano consigliato dagli uomini.

Limitare le calorie a volte provoca la mancanza di nutrienti e la sensazione di essere lento. I mirtilli non ti lasceranno abbassare in nessun aspetto. Ogni tazza di bacche fresche ha 21 grammi di carboidrati totali, principalmente sotto forma di zucchero naturale. Questo zucchero ti dà una spinta di energia senza aumentare lo zucchero nel sangue perché la fibra solubile moderano il flusso di zucchero nel flusso sanguigno. La stessa porzione contiene almeno il 16 per cento della dose giornaliera consigliata di vitamina C antiossidante e almeno il 24 per cento della vostra assunzione giornaliera di vitamina K. Inoltre otterrai 4 – 8 per cento delle vitamine B che il vostro corpo ha bisogno di metabolizzare i carbs energia.

La ricerca suggerisce che sostanze vegetali in mirtilli chiamati flavonoidi, o polifenoli, possono sostenere la perdita di peso. Basta tenere a mente che la ricerca è stata condotta su topi da laboratorio e ulteriori studi sono necessari per verificare il potenziale nelle persone. I ricercatori della Texas Women’s University hanno pubblicato il loro studio nel numero di maggio del “Journal of Medicinal Food”. I loro risultati indicano che i polifenoli nei mirtilli possono inibire lo sviluppo di cellule adipose.

I mirtilli non sono buoni per una dieta quando li acquisti lievitati o aggiungete zucchero a bacche fresche a casa. I mirtilli e mirtilli congelati congelati in sciroppo leggero contengono quasi tre volte più zucchero di mirtilli freschi. L’eccesso di zucchero viene rapidamente conservato come grasso se non è bruciato per l’energia. Lo zucchero aggiunto ha anche un grande impatto sulle calorie. Entrambi i tipi di mirtilli hanno circa 200 calorie in una tazza di servizio.

Mangia di più, guadagni meno

Sentite più a lungo

Gain energia e nutrienti

Potenziali vantaggi supplementari

Evitare lo zucchero aggiunto