Attività per lezioni di nuoto per neonati

Panoramica

Le lezioni di nuoto per bambini aiutano il bambino a stare tranquillo in acqua. Le lezioni offrono anche un’attività sensoriale e aiutano i giovani partecipanti a praticare le proprie capacità di sviluppo fisico. I bambini non sono in genere pronti a imparare le abilità di nuoto fino a circa 4 anni, secondo l’American Academy of Pediatrics. L’organizzazione supporta le lezioni di nuoto per i più piccoli, ma non dovrebbe essere considerato un modo per ridurre il rischio di annegamento.

Soffiare le bolle

Bolle di saltare è un’attività di base per le lezioni di nuoto per bambini che è divertente per i giovani partecipanti. Le bolle di salto servono più di uno scopo. Aiuta il bambino a controllare il suo respiro intorno all’acqua, una abilità che avrà bisogno una volta che inizia a nuotare da sola. L’attività aiuta anche il bambino ad abituarsi ad avere il viso vicino all’acqua. Per aiutare i neonati a imparare a colpire le bolle, fingere di soffiare le candele su una torta di compleanno. Un adulto che tiene il dito per bloccarsi dall’acqua come una candela fornisce ulteriori aiuti.

Entrare nella piscina

I neonati potrebbero non essere preparati allo sviluppo per imparare i colpi nuoto, ma introducendoli alle competenze di base per la sicurezza del nuoto li prepara per situazioni future in piscina. Per i neonati più vecchi, scivolare o saltare fuori dal bordo della piscina nelle braccia di un genitore offre un’attività di sicurezza. I genitori aiutano poi i bambini a tornare al fianco. Molti bambini cadono accidentalmente nella piscina lungo il bordo, quindi questa attività insegna ai bambini a rispondere in questa situazione.

Raggiungere e afferrare

I giocattoli galleggianti di vasca e piscina funzionano bene come bersagli per raggiungere e afferrare nell’acqua. Girare un giocattolo a pochi metri di fronte al bambino. Incoraggiatelo a raggiungere il giocattolo e “nuotare” verso di esso. Sostieni l’infante con le mani sotto il suo stomaco e sul petto e raggiunge per il giocattolo. Questa attività aiuta l’infanzia ad allontanarsi e assumere una posizione che assomiglia al nuoto. Il raggiungimento e la presa dei giocattoli della piscina inoltre migliora il coordinamento degli occhi per i neonati, rendendolo un’attività di sviluppo.

Calciando

Un’attività che calcia aiuta i neonati a costruire un’altra abilità che utilizzerà nei successivi colpi nuoto. Sostieni l’infante in modo che i piedi siano vicini alla superficie dell’acqua. Incoraggiatela a calci le gambe. Trasformatela in un’attività divertente facendo stare in piedi i genitori del bambino vicino ai suoi piedi. Il bambino lancia i piedi per spruzzare il genitore come un modo per incoraggiarla a calci di più.