Effetti collaterali batterici nei bambini

Panoramica

Se il bambino ha un’infezione batterica, come un’infezione orale o urinaria, il pediatra può prescrivere Bactrim per risolvere i sintomi dell’infezione. Bactrim (sulfametossazolo e trimetoprim) è un medicinale antibatterico che funziona prevenendo la replicazione, la crescita e la diffusione di batteri nel corpo del vostro bambino. I bambini sotto i due mesi non dovrebbero prendere Bactrim. Parla con il pediatra o il farmacista del vostro bambino sugli effetti collaterali di Bactrim nei bambini prima che il bambino inizia a prendere questo farmaco.

Mal di stomaco

Mentre il bambino sta prendendo Bactrim, può sviluppare uno stomaco sconvolto come effetto collaterale del trattamento, spiega Roche, la società farmaceutica che produce questo farmaco. Può lamentarsi che il suo tummy fa male o che non si sente bene. Si può notare che ha bisogno di andare al bagno più frequentemente a causa di effetti collaterali di nausea o diarrea. Questi effetti legati allo stomaco possono ridurre l’appetito del tuo bambino, rendendola indifferente a mangiare il suo snack o pasto preferito. Incoraggiare il bambino a mangiare un piccolo snack prima di prendere una dose di Bactrim può aiutare a limitare lo sviluppo di sintomi stomaco sconvolto in alcuni bambini. Contattare immediatamente il pediatra del vostro bambino se si nota il sangue negli sgabelli del tuo bambino o se la diarrea peggiora.

Difficoltà al sonno

Puoi notare che il bambino ha difficoltà ad addormentarsi durante il trattamento con Bactrim, spiega Drugs.com, un sito web di droga rivolto ai medici e rivolto ai consumatori. Questo farmaco può causare il tuo bambino a sentirsi ansioso o inquieto, che può farlo apparire insolitamente iperattivo o energico. Se il tuo bambino non dorme bene durante la notte, può essere molto stanco durante il giorno, che può influenzare la sua capacità di rimanere concentrati o attenti durante la scuola oa casa. Parlate con il pediatra del vostro bambino se le difficoltà di sonno persistono o peggiorano con l’uso continua di Bactrim.

Modifiche dell’umore o del comportamento

Bactrim può causare il bambino a sviluppare un anormale umore o cambiamenti comportamentali come un effetto collaterale del trattamento, avvisa i funzionari sanitari presso l’U.S. Food and Drug Administration. Puoi notare che il tuo bambino appare insolitamente irritabile, irritato o confuso e può piangere o affaticarsi più frequentemente del solito. Questi effetti collaterali tendono a diminuire con l’uso ricorrente di questo farmaco.

Eruzione cutanea

Un eruzione cutanea può svilupparsi come un grave effetto collaterale di Bactrim in alcuni bambini, spiega Drugs.com. Il bambino può lamentarsi che la sua pelle fa male o può frequentemente graffiare alla regione della pelle colpita. Se si nota la comparsa di macchie rosse, irritate o asciutte di pelle in qualsiasi parte del corpo del bambino, contattare immediatamente il pediatra per ulteriori valutazioni e cure.

Bactrim è un medicinale antibatterico che può ridurre i livelli di batteri presenti all’interno del corpo del vostro bambino, spiega i funzionari medici di Roche. Se ciò accade, il bambino può sviluppare un’infezione orale o genitale di lievito – una condizione anche indicata come mughetto. Un’infezione orale del lievito può portare alla comparsa di patch bianco e fuzzy nella bocca del tuo bambino. Puoi notare che il tuo bambino cerca di graffiare la lingua o di rifiutarsi di mangiare a causa di dolorose sensazioni orali. Un’infezione del lievito genitale può causare il tuo figlio a ricomparire gravemente nella sua zona genitale. È inoltre possibile osservare spasmi genitali insoliti che sono spessi o bianchi mentre si cambia il pannolino del tuo bambino o la aiuta a usare il gabinetto. Contattare il tuo pediatra se il tuo bambino sviluppa qualsiasi sintomo di infezione da lievito perché altri farmaci antifungini possono essere necessari per risolvere questa infezione.

Infezione del lievito