10 alimenti migliori per prevenire le rughe

Panoramica

Le rughe sono un sottoprodotto naturale del processo di invecchiamento. Nel tempo, la pelle perde l’elasticità e diventa più sottile e più secco, aumentando il suo potenziale di danno. Mentre l’ereditarietà, l’esposizione eccessiva al sole e il fumo sono importanti contribuenti alle rughe, secondo MedlinePlus, una dieta sana può migliorare la vostra salute della pelle e aiuta a prevenire le rughe. Per ottenere risultati ottimali, cercare la guida del dermatologo.

Peperoni rossi

I peperoni rossi sono una delle fonti dietetiche più ricche di vitamina C. Secondo la ricerca pubblicata nell’ottobre 2007, l’American Journal of Clinical Nutrition, i cibi ricchi di vitamina C possono aiutare a prevenire le rughe. Nello studio, i ricercatori hanno analizzato i sintomi di assunzione di sostanze nutritive e di invecchiamento cutaneo in 4.025 donne di età compresa tra i 40 ei 74 anni. Le donne che consumavano un elevato assunzione di vitamina C come parte di una dieta sana mostravano pelle più giovane.

Succo d’arancia

Il succo d’arancia promuove l’idratazione, importante per la pelle sana. Inoltre, è secondo solo ai peperoni rossi contenuti in vitamina C, con una tazza di 3/4 che serve oltre il 150 per cento dell’assunzione giornaliera raccomandata.

Agrumi

Gli agrumi sono fonti ricche di vitamina C e contengono più fibre di succhi di agrumi. Un arancio medio fornisce il 117 per cento della dose giornaliera raccomandata di vitamina C, mentre un pompelmo intero fornisce oltre il 120 per cento.

Grani interi

Grani integrali forniscono quantità ricche di sostanze nutritive e fibre. Lo studio “American Journal of Clinical Nutrition” ha inoltre riportato un rapporto tra le diete ricche di carboidrati raffinati e la pelle invecchiata. Sostituire regolarmente i pani arricchiti, la pasta, i cereali ei snack con gli equivalenti interi di grano per ottenere i migliori risultati.

I pesci grassi forniscono acidi grassi omega-3-grassi sani che promuovono la salute cardiovascolare. I grassi Omega-3 possono anche ridurre la risposta infiammatoria della pelle alle tossine e ai raggi UV e portare a meno di rughe, secondo Allison Tannis, autore di “Feed Your Skin, Starve Your Wrinkles”. Per i benefici ottimali, consumare regolarmente pesce grasso, come il salmone, il tonno e le sardine.

Pesce grasso

Flaxseed fornisce anche benefici di acido grasso omega-3 e ricche quantità di fibre. Per trarre massimo vantaggio, aggiungete spesso i semi di lino a cereali, frullati, yogurt e prodotti da forno.

Semi di lino

Le noci e l’olio di noce contengono anche acidi grassi omega-3. Tannis consiglia di insaporare le insalate con le noci e di preparare insalata salata con olio di noce come opzioni di cibo sane e rafforzanti della pelle.

Le verdure verdi, come gli spinaci e il cavolo, sono ricchi di sostanze nutritive e di fibre. Gli antiossidanti in verde foglie proteggono la pelle, secondo il dermatologo Lawrence E. Gibson. Consumare regolarmente una varietà di verdure a foglia per ottenere i massimi benefici.

Secondo Tannis, i legumi come i fagioli e le lenticchie contengono fitonutrienti che aumentano la produzione di collagene e migliorano i livelli ormonali, che possono contribuire alle rughe. Sostituire le carni con grassi ad alto contenuto di grassi con legumi frequenti per ottenere maggiori benefici.

Le mandorle sono una ricca fonte di vitamina E. Questo nutriente solubile in grasso promuove l’elasticità della pelle, secondo Tannis, e può ridurre la rugosità. Per beneficiare della vitamina E, godere di mandorle grezze e arrostite come snack sani e aggiunte di pasto. Il burro di mandorlo è anche elevato nella vitamina E.

Noci

Verdi di foglia

Legumi

mandorle