Un elenco di farmaci che aumentano l’appetito

dronabinol

Il corpo richiede una certa quantità di calorie dal cibo per sopravvivere e funzionare correttamente. Una diminuzione o una completa perdita di appetito può portare ad un’assunzione di calorie insufficiente e può avere effetti negativi sulla salute. La terapia del cancro, l’AIDS, la depressione o altre condizioni mediche possono contribuire alla soppressione dell’appetito, ma sono disponibili farmaci che contribuiscono a stimolare l’appetito.

Megestrol acetato

Il dronabinolo è un farmaco prescritto per curare la perdita di appetito negli individui con AIDS. È una forma sintetica o artificiale del composto THC. THC o tetrahydrocannabinol è la sostanza psicoattiva primaria della pianta della cannabis o della marijuana. Il dronabinolo ha una varietà di effetti sul sistema nervoso centrale, uno dei quali è uno stimolante dell’appetito. Secondo il sito RxList, il dronabinolo può stimolare l’appetito per 24 ore o più dopo l’amministrazione. Il dronabinolo può essere l’abitudine di formarsi e deve essere utilizzato esattamente come prescritto da un medico. Comuni effetti collaterali includono vertigini, alterazioni dell’umore, euforismo o alta sensibilità, ansia e confusione.

La somatropina

Indicato per il trattamento della perdita di peso e della perdita di appetito negli individui con AIDS, il megestrol acetato è un derivato del progesterone ormonale, un ormone femminile coinvolto nell’ovulazione e nella mestruazione. Secondo il sito RxList, l’esatto meccanismo con il quale aumenta l’appetito di megestrol acetato è sconosciuto in questo momento. Gli effetti collaterali più comuni di megestrol acetato includono nausea e vomito, vertigini e debolezza, mal di testa e problemi di sonno. Le donne possono anche verificarsi cambiamenti nel sanguinamento mestruale.

La somatropina è una forma sintetica di ormone della crescita umana che svolge un ruolo nella crescita ossea e muscolare nel corpo. Generalmente usato come trattamento per l’insufficienza della crescita nei bambini, la somatropina è indicata anche per stimolare l’aumento di peso negli individui con AIDS o sindrome da intestino corto. Sono disponibili molti diversi farmaci di marca che sono versioni sintetiche di ormone della crescita umana. La somatropina viene somministrata come iniezione e gli effetti collaterali più comuni includono mal di testa, dolore o irritazione al sito di iniezione, gonfiore del seno, dolori alle articolazioni e disturbi gastrointestinali, secondo il sito web RxList.